2/12/2019

SITUAZIONE:

Un sistema depressionario posizionato sulla penisola Iberica invia correnti umide meridionali e un fronte nuvoloso che sta già interessando la nostra regione. Tempo quindi perturbato nella giornata di oggi, poi, da martedì tempo in miglioramento in compagnia di sostenute correnti di grecale ed entrata di aria un po’ più fredda.

DETTAGLIO PREVISIONALE:

LUNEDI’: molto nuvoloso o coperto con piogge diffuse con poche pause. Possibile anche qualche rovescio più intenso nel pomeriggio, prima parte della serata. Probabile cessazione di fenomeni nella notte su martedì. Ventilazione meridionale, temperature minime in netto aumento, massime in leggero calo con valori intorno ai 13/14 gradi.

MARTEDI’: Al mattino parzialmente nuvoloso, molto nuvoloso in Appennino (stau orografico) con residue precipitazioni. Passaggio a cielo poco nuvoloso nel corso della giornata su tutta la provincia. Ventilazione moderata da grecale. Temperature in calo specie in Appennino. Massime in città intorno ai 10 / 11 gradi.

MERCOLEDI’: sereno o poco nuvoloso con correnti di grecale specie nella fase centrale della giornata. Temperature minime in calo con qualche brinata nelle vallate più riparate dal vento. Temperature massime senza grosse variazioni o in ulteriore leggero calo.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA:

Nella seconda parte della settimana non dovrebbero arrivare grossi peggioramenti del tempo con fascia anticiclonica disposta per paralleli a proteggere almeno il centro nord della nostra penisola. Da monitorare comunque l’evoluzione della depressione Iberica che potrebbe arrecare qualche disturbo.

Ricordiamo all’utenza che le nostre previsioni sono del tutto amatoriali, che non emettiamo mai allerte che sono di esclusiva pertinenza degli organi preposti e che le nostre rimangono previsioni fatte da appassionati. Una previsione meteo non è un certezza meteo.

Lunedì 2 dicembre 2019 ore 7:05 by Alessandro Nardi

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.