Nuova webcam in Vallesanta!

Una segnalazione importante: da alcuni giorni c’è una nuova webcam nella nostra provincia di Arezzo e secondo me è la webcam più bella della nostra provincia!

Questa webcam si trova in Casentino, in Vallesanta (alta valle del Torrente Corsalone), vicino al paese di Rimbocchi, precisamente a Casa Santicchio, quota 750 m, nel comune di Chiusi della Verna.
Dobbiamo ringraziare i proprietari dell’Agriturismo Casa Santicchio che hanno fatto questa preziosa installazione e ci permettono di osservare la vista dal loro casale! Tra l’altro la qualità dell’immagine è pure molto buona! Nell’immagine inoltre sono presenti anche i dati della loro stazione meteo LaCrosse WS2357 (ancora non è disponibile un link diretto ai dati della stazione meteo, ma presto ci sarà).

L’Agriturismo Casa Santicchio, immerso nella natura del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, è un ottimo punto di partenza per i turisti che intendono visitare le zone circostanti: Vallesanta, sentieri dell’antica Via Romea, la Verna, Camaldoli, e i paesi del casentino. In estate, lungo la strada principale sottostante, passa anche il Rally del Casentino.
Per maggiori dettagli sull’Agriturismo Casa Santicchio, cliccate qui:
www.santicchio.org

Ecco un’immagine della webcam; webcam che si aggiorna ogni 10 minuti; in basso ci sono i dati della stazione meteo!

Qui, l’immagine auto aggiornante! Potete trovare questa webcam anche nella nostra lista delle Webcam.

La webcam riprende parte della Vallesanta e la zona del sacro monte della Verna (1284 m).

Ecco qui nel dettaglio i luoghi visibili dalla webcam:
nella valle scorre il Torrente Corsalone, la zona è a monte del “Ponte Rosso”;
freccia rossa, è il sacro Monte Penna della Verna (1284 m), il Santuario non è visibile perché è sul lato opposto, cliccate qui per maggiori dettagli sulla zona;
freccia verde, è il Monte Calvano (1254 m);
freccia gialla, è il Poggio Montopoli (1023 m);
freccia blu, è la zona dei calanchi di Monte Fatucchio – Montesilvestre; cliccate qui per maggiori dettagli.

 

Simone Paolucci

Ultima modifica all’articolo: 19 aprile 2014

5 Comments

Post A Comment