Record storici di pioggia all’Eremo di Camaldoli

pioggia

Continuo la descrizione dei record di pioggia fatti segnare in alcune località della nostra provincia di Arezzo. Dopo avervi fatto vedere i record storici di pioggia della città di Arezzo, di Montevarchi e di Bibbiena, adesso vi scrivo i record dell’Eremo di Camaldoli, nota località del Casentino (nel comune di Poppi), nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Nell’archivio della regione Toscana sono presenti i dati con i record estremi di pioggia dal 1924 al 2009. Alcuni dati mancano, in particolare mancano diversi dati sulle piogge registrate in pochi minuti. Inoltre, mancano completamente i dati degli anni: 1925, 1926, 1934, 1939, 1944, 1945, 1946 e 1953.

La località dell’Eremo di Camaldoli (stazione meteo a quota 1111 m), mediamente, è uno dei posti più piovosi della nostra provincia di Arezzo. Pensate che la stazione meteo di Arezzo S. Fabiano ha una media annua di pioggia di 841 mm, mentre l’Eremo di Camaldoli ha una media annua di circa 1750 mm, quindi più del doppio della città di Arezzo! Niente di clamoroso comunque, se paragonato ad alcune località del nord della Toscana che hanno una media annua di pioggia di oltre 2000 mm.

L’evento più importante è sicuramente quello del disastroso 4 novembre 1966, in cui furono segnati i record di pioggia in 24, 12 e 6 ore!
Solo in quell’evento del novembre 1966 è stato superato il valore di 160 mm di pioggia caduti in 24 ore.

Qui il riepilogo con i dati dei record:
pioggia in 24 ore: 209.0 mm (tra il 3 e il 4 novembre 1966)
pioggia in 12 ore: 139.4 mm (tra il 3 e il 4 novembre 1966)
pioggia in 6 ore: 103.0 mm (tra il 3 e il 4 novembre 1966)
pioggia in 3 ore: 81.0 mm (23 agosto 1965)
pioggia in 1 ora: 50.0 mm (23 agosto 1965)
pioggia in 30 minuti: 33.0 mm (13 ottobre 1958) *
pioggia in 20 minuti: 33.0 mm (13 ottobre 1958)
pioggia in 15 minuti: 25.0 mm (5 giugno 1954 e 17 novembre 1966)
pioggia in 10 minuti: 18.8 mm (29 maggio 1963)
pioggia in 5 minuti: 12.5 mm (23 giugno 1989)

* In realtà per questo evento manca il dato di pioggia in 30 minuti, questo è il dato di pioggia in 20 minuti. Questo record, sebbene non sia definitivo, è anche il record di pioggia in 30 minuti, in quanto sui 30 minuti non sono segnati valori maggiori. C’è da dire che questo evento sui 60 minuti cumulò 35.0 mm, quindi il record parziale (33 mm) sui 30 minuti è quasi definitivo.

 

Simone Paolucci

1Comment

Post A Comment