FacebookTwitterGoogle+Share

Forse non tutti sanno che: il Monte Lignano non è la montagna più alta di Lignano!

Introduciamo una nuova serie di articoli: faremo ogni tanto qualche articolo su varie curiosità della nostra provincia. Curiosità che probabilmente alcuni o molti non conoscono, per questo i vari articoli avranno appunto il titolo “forse non tutti sanno che…” con accanto tra parentesi il numero dell’articolo a cui siamo arrivati, in questo caso è il primo quindi (1).

Come indica il sottotitolo in questa occasione parleremo del Monte Lignano, che appunto non è la montagna più alta di Lignano!
Già, perché le montagne di Lignano sono tutta la serie di “montagnette” che vanno dalla zona di Olmo – Arezzo, fino alla strada che collega Castiglion Fiorentino a Palazzo del Pero in cui si trova il Valico della Foce (578 m).
Il Monte Lignano (836 m) è la vetta più conosciuta e frequentata, ma non è la più elevata della zona.

La vetta più elevata della zona di Lignano è il Poggio Cavadenti (853 m) e si trova sopra il paese di Vitiano. Ci si può arrivare da vari sentieri che partono per esempio dalle 5 Vie del Monte Lignano, oppure dal Valico della Foce; mentre da Vitiano c’è un sentiero più ampio in cui con un buon 4×4 si può arrivare fino in prossimità della vetta del Poggio Cavanti.
Sulla vetta del Poggio Cavadenti inoltre passa il sentiero CAI 50, uno dei sentieri più importanti della provincia.

Queste per le cronaca sono le vette più alte della zona di Lignano:

Poggio Cavadenti (853 m)
Monte Camurcina (846 m)
Poggio Altoviti (844 m)
Col de Luca (844 m)
Monte Lignano (836 m)
Poggio Falzoli (811 m)

In questa zona si trova inoltre il cippo dedicato a Fabrizio Meoni, per alcuni dettagli cliccate qui.

Il Monte Lignano è la vetta più frequentata, quella più conosciuta e anche quella più panoramica; potete trovare molte immagini di cosa si vede dalla vetta cliccando qui.

Altra vetta della zona da cui si può vedere un buon panorama nonostante la modesta altezza di 755 m è il Monte Castiglion Maggio, di cui potete vedere alcune foto cliccando qui.

E adesso alcune foto della zona del Poggio Cavadenti (853 m), dalla cui vetta si può vedere un buon panorama, ma inferiore rispetto alle due vette sopracitate.
C’è una buona vista sulla Valdichiana e uno scorcio del Lago Trasimeno.

Poggio Cavadenti 1

Poggio Cavadenti 2

Poggio Cavadenti 4

Poggio Cavadenti 3

Verso l’Alta Sant’Egidio (1056 m).

Poggio Cavadenti 5

Verso il Monte Amiata (1738 m).

Poggio Cavadenti 6

Salendo da Vitiano, con un buon 4×4 si può arrivare fino a quota 780 m, ai margini della vetta del Poggio Cavadenti. Qui non c’è il divieto per i veicoli a motore, il divieto è solo sul Monte Lignano dove c’è il Parco comunale.

Poggio Cavadenti 8

Infine, un paio di viste verso la vetta del Poggio Cavadenti (853 m).

Poggio Cavadenti 7

Poggio Cavadenti 9

Simone Paolucci

FacebookTwitterGoogle+Share