FacebookTwitterGoogle+Share

Rtavn1321L’arrivo di una depressione atlantica, previsto per la giornata di giovedì, probabilmente almeno a livello termico sembrerebbe rimettere le cose apposto, dopo la lunga fase di caldo record (dalle caratteristiche prettamente torride per le nostre zone). La stessa cosa non si può dire per le precipitazioni, che a nostro avviso dovrebbero presentarsi, fra giovedì e venerdì a carattere sparso (alcune zone potrebbero pure rimanere a secco). Per il fine settimana i modelli matematici sono abbastanza concordi, ovvero si ripristineranno condizioni di stabilità grazie all’arrivo, da ovest, dell’ala orientale dell’anticiclone delle Azzorre, che caccerà verso levante il cut off depressionario che ci interesserà per un paio di giorni. Prospettive di bel tempo anche per Ferragosto con la nostra penisola abbracciata da un campo di alta pressione. Le temperature, dopo il calo di giovedì / sabato, saranno destinate ad un nuovo aumento, ma senza raggiungere i valori dei giorni scorsi.

Alessandro Nardi

FacebookTwitterGoogle+Share