Danza della pioggia!

Deve piovere. Inutile dirlo. Un Ottobre con questa situazione non si vedeva da anni.

E’ la prima volta, passando da Ponte a Chiani, almeno da 10 anni, si comincia a vedere il fondo del fiume. A volte piove, ma piove male. Vi ricordate negli ultimi tempi una giornata intera di pioggia? Io no. Se piove, negli ultimi periodi abbiamo visto rovesci, o roba di poco conto. I fiumi in questo caso non beneficiano assolutamente di un corretto approvvigionamento idrico.

In più, i rovesci,  contribuiscono a una sorta di “sciacquone” per le città. In questi casi i fiumi si prendono solo la sporcizia lasciata dalle gomme delle auto, plastiche e molto altro. Una pioggia duratura invece, prima riverserà la sporcizia, poi mano a mano riuscirà a versare acqua “buona”.

Insomma concludendo di acqua in Chiana ne troveremo poca, e la poca rimasta sarà più che altro acqua “nera”. Poveri pesci.

Due dati degli invasi:

Chiana alla ferrovia ” chiusa dei monaci”
Arno a Subbiano
Chiana a Cesa sotto lo 0 idrometrico.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.