Estate che va avanti con poche incertezze

Estate che va avanti con poche incertezze

Siete pronti per l’arrivo dell’autunno dal 7 agosto come qualche sito zuzzurellone ci aveva preannunciato qualche giorno fa??? Niente di tutto questo. L’estate almeno per un altra settimana andrà alla grande, salvo qualche disturbo pomeridiano nelle zone interne, con qualche colpo di tuono o qualche temporale. Disturbi che comunque, nelle zone più interne, fanno parte integrante di questa stagione. L’alta pressione seppur con qualche smagliatura in quota sembra non perdere troppi colpi. Per vedere qualche tentativo di cambiamento bisogna usare il binocolo, ovvero guardare lontano, ovvero quando i modelli perdono drasticamente affidabilità. Nella seconda parte di settimana ci sarà un tentativo delle correnti atlantiche di avvicinarsi alla penisola. Servirebbe però una manovra ben diversa, ovvero una entrata più meridiana nel Mediterraneo in modo da apportare un più drastico cambiamento del tempo e un netto ricambio di aria. Come potete ben vedere dalla grafica le correnti atlantiche si si abbasseranno di latitudine ma riusciranno solo a lambire forse l’arco Alpino. Quindi in definitiva cambierà ben poco anche nella seconda parte di settimana con situazione del tempo sostanzialmente stabile.  Per vedere qualche ipotesi di cambiamento bisogna andare ben oltre, ovvero nella settimana di Ferragosto ma appunto, almeno per il momento nemmeno vale la pena di parlarne.

Alessandro Nardi

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.