Nebbia sull’aretino.

Alta pressione sulla nostra penisola con sole che la fa da padrone su quasi tutta la penisola come vedete dall’immagine satellitare sul visibile. Sole ma non per tutti. Fanno eccezione alcune zone interne della Toscana (sopratutto l’aretino) e parte del basso Veneto alle prese con la nebbia o strati nebbiosi. In queste zone fa pure piuttosto freddo come potete vedere dai dati delle stazioni che abbiamo cerchiato. Molto più freddo in pianura che non sui rilievi per effetto della inversione termica che è tipica delle fasi di alta pressione (in inverno). Il sole basso nella giornata di oggi (sabato) non è riuscito, come magari capita altre volte, a rompere lo strato inversionale e a ripristinare il normale gradiente termico verticale.
Domani (domenica) assisteremo all’arrivo di una perturbazione da nord ovest che avrà destinazione principale i settori Balcanici ma che interesserà anche il lato adriatico della nostra penisola e successivamente l’estremo sud. Entrerà anche un po’ di aria fredda dai quadranti nord orientali ma il tempo sulla Toscana si manterrà asciutto e senza precipitazioni. Ultimo dell’anno e Capodanno quindi con tempo soleggiato anche se con valori termici piuttosto freddi specie di notte e al primo mattino.

Alessandro Nardi

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.