Sabato migliore, domenica giornata variabile.

Sabato migliore, domenica giornata variabile.

 

Tempo in miglioramento sia oggi (venerdì) che sabato, con maggiore soleggiamento e temperature massime in ripresa, dopo giorni e giorni di instabilità e piogge a tratti, Tutto questo grazie ad una temporanea ripresa dell’alta pressione su buona parte della nostra nazione. Da domenica di nuovo variabilità atmosferica a causa della risalita verso nord di un sistema depressionario di tipo afro-mediterraneo (fig1) provocherà per lo meno della instabilità con occasione per piovaschi o qualche breve rovescio, specie al pomeriggio e sera, nelle zone Appenniniche e nelle zone più interne Tirreniche. La ventilazione, sia sabato che domenica, si disporrà dai quadranti nord orientali. Temperature massime in ripresa, soprattutto sabato, con valori diffusamente sopra i 20 gradi nelle zone di pianura. A partire dalla prossima settimana i massimi di pressione si porteranno fra Spagna, Francia e soprattutto su Scandinavia (pattern Scand positivo) con la penisola compresa in una “palude barica” (fig2) ovvero una zona con pressioni medio-basse. Ne deriverà probabilmente un tipo di tempo incerto, migliore al mattino e un po’ instabile al pomeriggio specie nelle zone Appenniniche e interne specie nei versanti Tirrenici.

Alessandro Nardi

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.