Il tempo del week end.

Buongiorno e Buon Sabato a tutti!
Come già annunciato da qualche giorno ci aspetta un fine settimana festivo che non impedirà di certo di passare delle ore all’aria aperta e di programmare delle gite al mare, laghi o città d’arte o dove volete andare. Un campo di alta pressione almeno fino a domenica frenerà l’avanzata del cut-off depressionario che nell’immagine satellitare (all’infrarosso) lo vedete posizionato fra Marocco e penisola Iberica, presente, fra l’altro, da qualche giorno. Il settore “caldo” della depressione sta avanzando verso la Sardegna e la nostra penisola. E’ formato da nubi di tipo alto e stratificato che già questo pomeriggio saranno visibili a partire dalle zone occidentali della nostra regione. Domenica (Pasqua) queste nubi saranno presenti un po’ per tutta la giornata e saranno a tratti anche compatte ma, essendo di spessore sottile, faranno filtrare il sole. Intanto sui nostri mari e sulle coste si faranno vive le correnti sciroccali mentre all’interno i venti saranno deboli e disposti da est. Non dovrebbero verificarsi precipitazioni. L’altro sistema depressionario presente sul nord Atlantico aggancerà il cut off depressionario a partire da Pasquetta (o domenica sera) spingendolo ancor di più verso l’Italia. Da qui un più marcato peggioramento del tempo a partire dal pomeriggio sera. Su questa giornata bisognerà essere più dettagliati e precisi nell’intervento di domani ma ci aspettiamo un tempo incerto con possibilità di qualche piovasco,… ma il vero peggioramento dovrebbe essere realtà solo in serata (e nella seguente giornata di martedì). Le temperature saranno miti stante anche l’avvezione di aria proveniente dai quadranti meridionali.
Per quanto riguarda la prossima settimana in genere abbiamo fatto una sorta di riepilogo utilizzando il modello ENS: Tempo incerto mercoledì, poi fra giovedì e venerdì (più venerdì…) la nostra penisola potrebbe essere raggiunta da una nuova perturbazione atlantica seguita da aria più fresca.
Nardi Alessandro

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.