3/3/2020

SITUAZIONE:

La nostra penisola si trova in fase depressionaria che ancora oggi provocherà tempo spiccatamente instabile anche sulla nostra provincia. Avremo fasi piovose alternate a pause asciutte ma sempre in un contesto di cielo nuvoloso. Parziale miglioramento per mercoledì e giovedì anche se di sole non ne vedremo molto.

DETTAGLIO PREVISIONALE:

MARTEDI’: ancora tempo incerto e instabile con possibili rovesci specie nella prima parte di giornata, con nevicate sui rilievi oltre i 1200 metri. Temperature in leggero calo. Ventilazione in genere debole da nord ovest.

MERCOLEDI’: parzialmente nuvoloso con addensamenti compatti in Appennino dove potrebbero essere possibili delle precipitazioni, nevose oltre i 1000 / 1200 metri, specie nei versanti romagnoli e marchigiani. Ventilazione debole settentrionale, temperature senza grosse variazioni.

GIOVEDI’: poco nuvoloso durante la nottata e forse anche nella prima parte di mattinata. Aumenta la nuvolosità con il passare delle ore per l’approssimarsi di un’altra perturbazione atlantica. Ventilazione tendente a disporsi dai quadranti meridionali.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA:

Per venerdì e anche nei giorni successivi ci attende una nuova fase perturbata con occasione per precipitazioni anche di un certo rilievo e nevicate sui rilievi a quote medie.

Ricordiamo all’utenza che le nostre previsioni sono del tutto amatoriali, che non emettiamo mai allerte che sono di esclusiva pertinenza degli organi preposti e che le nostre rimangono previsioni fatte da appassionati. Una previsione meteo non è un certezza meteo.

Martedì 3 marzo 2020 ore 7:00 by Alessandro Nardi
nella foto il monte Falco questa mattina

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.