8/11/2019

SITUAZIONE:

Proprio in queste ore sta transitando sulla nostra regione una nuova, ennesima, perturbazione atlantica che ha già distribuito piogge di una certa consistenza su alcuni settori della Toscana. In serata arriverà pure un nucleo più freddo in quota che instabilizzerà ancor di più la situazione con la comparsa, anche, di qualche nevicata sulle cime Appenniniche. Nel fine settimana, fra sabato e domenica arriverà una ulteriore nuova depressione, ma stavolta sembra convergere sul bacino occidentale del Mediterraneo, interessando più direttamente le Isole Maggiori e l’Arcipelago Toscano.

DETTAGLIO PREVISIONALE

VENERDI’: coperto al mattino con piogge diffuse moderate. Ancora nuvoloso o molto nuvoloso nella fase centrale della giornata ma con piogge più a carattere intermittente. Tardo pomeriggio, sera e notte su sabato tempo molto instabile con rovesci anche intensi e nevicate sulle cime Appenniniche (Falco e Falterona). Ventilazione dapprima meridionale (al mattino) e poi da libeccio. Temperature massime in calo.

SABATO: nuvolosità irregolare e variabile, con lunghe fasi asciutte ma con rischio di qualche piovasco o rovescio sparso. Temperature massime sui 13 – 15 gradi.

DOMENICA: previsione abbastanza incerta. Tutto dipenderà dal reale posizionamento della nuova depressione. Nell’ipotesi più ottimistica avremo cielo parzialmente nuvoloso o nuvolosità irregolare ma senza precipitazioni di rilievo. Temperature senza grosse variazioni, venti deboli da est.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA:

La depressione che andrà a posizionarsi ad ovest della nostra penisola sembra poi in qualche modo ad interessarci apportando nuove precipitazioni. E comunque anche nella prossima settimana sembrano intervenire nuove perturbazioni dal vicino Atlantico o nord Atlantico.

Ricordiamo all’utenza che le nostre previsioni sono del tutto amatoriali, che non emettiamo mai allerte che sono di esclusiva pertinenza degli organi preposti e che le nostre rimangono previsioni fatte da appassionati. Una previsione meteo non è un certezza meteo.

Venerdì 8 novembre 2019 ore 7:05 by Alessandro Nardi

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.