9/11/2019

SITUAZIONE:

Ci attendono circa 48 di break dopo il passaggio della perturbazione di ieri che in serata, fra l’altro, ha provocato anche delle nevicate a quote medie in Appennino. Soprattutto nella giornata di domenica ci sarà maggior soleggiamento poiché la nuova depressione atlantica andrà a posizionarsi ben a ovest della nostra regione, anche se poi lunedì, in qualche modo, riuscirà ad interessarci.

DETTAGLIO PREVISIONALE

SABATO: poco o parzialmente nuvoloso al primo mattino. In questa fase possibili banchi di nebbia sulle vallate. Per il resto della giornata parzialmente nuvoloso o irregolarmente nuvoloso. Non sono esclusi brevi piovaschi a carattere sparso, specie nelle zone meridionali della provincia. Temperature minime in calo, massime intorno ai 12-13 gradi.

DOMENICA: da poco a parzialmente nuvoloso per passaggio di stratificazioni nuvolose di tipo medio alto. Più nuvoloso dalla tarda serata. Possibile nebbie al primo mattino su zone di pianura. Temperature minime fredde su fondovalle e conche Appenniniche, massime in lieve aumento.

LUNEDI’: nuvoloso o molto nuvoloso con piogge deboli. Ventilazione debole da est. Temperature massime in calo, minime in aumento.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA:

La depressione presente nei nostri mari verrà probabilmente rinvigorita dall’arrivo da altri impulsi dal vicino atlantico quindi questa fase umida e piovosa dovrebbe proseguire anche per tutta la prossima settimana.

Ricordiamo all’utenza che le nostre previsioni sono del tutto amatoriali, che non emettiamo mai allerte che sono di esclusiva pertinenza degli organi preposti e che le nostre rimangono previsioni fatte da appassionati. Una previsione meteo non è un certezza meteo.

Sabato 9 novembre 2019 ore 7:05 by Alessandro Nardi

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.