Warning: array_slice() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.arezzometeo.com/home/wp-content/plugins/news-ticker/ticker.php on line 110

Archivio della categoria 'Angolo della Scienza'


Vi invitiamo a questo importante corso, LIBERO E GRATUITO A POSTI LIMITATI MAX 30 PERSONE, dove vi spiegheremo come fare le foto a rotazione. VENERDI 5 MAGGIO ORE 21.30 VIA DEI PALAGI N°1 Il tutto diventerà semplice e alla portata di tutti, basterà possedere una reflex o macchina con impostazione “manuale” e un piccolo cavalletto.
Facciamo un breve riassunto su quello che potrebbe aspettarci nei prossimi giorni. Senz’altro ci sarà movimento e non fasi lunghe e statiche, improntate sulle solite configurazioni. D’altronde stiamo entrando nella primavera (quella meteorologica è già iniziata) ed è difficile avere periodi monotoni. Fase atlantica, iniziata già con il peggioramento di sabato e che terminerà probabilmente
Ecco una splendida conferenza sulle Comete e la Missione Rosetta. Il nostro socio ; Roberta Gori ci illustrerà l’evoluzione delle Comete, da dove vengono e molto altro. Non perdete questa splendida conferenza aperta a tutti e gratuita. Vi aspettiamo alla Casina del Prato Arezzo, Via dei Palagi N°1! Ore 17.30 di Domenica 26 Febbraio. In
Non potevamo trascurare le gesta del grande Cacciatore che nelle notti invernali si staglia maestoso nei nostri cieli. La più bella costellazione del cielo, ben osservabile nelle latitudini italiane in direzione sud, tra lo zenith e l’orizzonte proprio a partire da questo periodo dell’anno, narra le avventure del solito pezzo di marcantonio, bellissimo e (passatemi
L’inverno meteorologico è iniziato il 1 dicembre, vediamo di fare una semplice distinzione tra due termini che spesso leggiamo in giro, ma che molti non hanno capito: la differenza tra “giorno di gelo” e “giorno di ghiaccio”. Sono concetti facili da capire, che si possono riassumere in poche parole. Si parla di giorno di gelo
Abbiamo già parlato delle galassie, definite come agglomerati di stelle, gas e polveri (nubi di materia oscura interstellare), legati tra loro dalla forza di gravità e orbitanti intorno a un punto centrale. e di come per molti secoli (se si pensa bene, la scoperta é piuttosto recente) si riteneva che la nostra Via Lattea fosse
Informiamo la cittadinanza che saremo presenti ai Mercatini di Natale in Piazza Grande in questo weekend. VENERDI 25 SABATO 26 E DOMENICA 27 NOVEMBRE DALLE 19.00 ALLE 23.00. Presteremo un dialogo con chi fosse interessato alla materia. I nostri esperti saranno presenti in loco d’avanti al palazzo della fraternita. Inoltre cercheremo di farvi osservare dal

Il catalogo Messier.

L’astronomia, si sa, é una scienza molto antica. Molte civiltà di tutto il mondo hanno studiato le stelle e gli eventi astronomici: gli Egiziani, i Greci, i Babilonesi, gli Arabi, i Maya solo per citarne alcuni. Ben presto l’assidua osservazione della volta celeste e dei suoi oggetti, ha reso necessaria una loro classificazione e nomenclatura
Condivido con piacere l’articolo di Daniele Gasparri. Amico e studioso di questa bellissima materia. Non nego che le stesse parole le vorrei aver scritte io. Leggete con calma e con cura. E meditiamo gente, meditiamo. Ovviamente consiglio la lettura del suo blog http://danielegasparri.blogspot.it/ Daniele Gasparri in: La maledizione marziana e un progresso che forse non
Eccoci qua ancora a parlare delle missioni spaziali. Oggi la Sonda tutta Italiana “Schiaparelli” atterrerà su Marte. Un altro nome illustre Italiano si appresta a compiere ancora una volta una grande missione. Dopo Giotto, Cassini, arriva anche Giovanni Schiaparelli. La sonda passera dai 21000kmh ai soli 7kmh quando nei 2 metri che separano lei e