Archivio della categoria 'Diario Meteo'


Ecco il bilancio del dicembre 2017 per la città di Arezzo. Dico le medie del dicembre 2017 e faccio un confronto con le medie di dicembre calcolate nel trentennio 1971-2000. La stazione meteo di riferimento, che prendo in considerazione, è quella ufficiale di Arezzo dell’Aeronautica Militare (AM), zona Molin Bianco, quota 248 m. La temperatura
Il 2017 appena passato nel complessivo annuale è stato avaro di piogge, soprattutto nel sud della provincia, in Valdichiana, dove in alcune zone sono cadute circa il 50% di piogge in meno rispetto alla media. Particolarmente significato il dato di Cortona (stazione meteo a quota 427 m) che ha avuto una pioggia annuale di 377.4
Questa prima parte di inverno è stata molto buona per tutta la località sciistica del Monte Falco – Campigna – Burraia. Le piste da sci sono già aperte da oltre un mese e tra sciatori e escursionisti sono state molte le persone che hanno frequentato questa località. Molta le neve caduta da metà novembre fino
Ecco il bilancio del novembre 2017 per la città di Arezzo. Dico le medie del novembre 2017 e faccio un confronto con le medie di novembre calcolate nel trentennio 1971-2000. La stazione meteo di riferimento, che prendo in considerazione, è quella ufficiale di Arezzo dell’Aeronautica Militare (AM), zona Molin Bianco, quota 248 m. La temperatura
Le “montagne modeste”, così potremo chiamare le piccole vette montuose del sud della provincia, si prendono diciamo una “rivincita nevosa” rispetto alle più alte e famose montagne del nord provincia. La perturbazione di ieri ha interessato soprattutto la parte sud della provincia e in quota ha nevicato, un buon accumulo di neve considerando che nessuna
Anche se con un po’ di ritardo, ecco il bilancio dell’ottobre 2017 per la città di Arezzo. Dico le medie dell’ottobre 2017 e faccio un confronto con le medie di ottobre calcolate nel trentennio 1971-2000. La stazione meteo di riferimento, che prendo in considerazione, è quella ufficiale di Arezzo dell’Aeronautica Militare (AM), zona Molin Bianco,
Noi non abbiamo titolo di ritenere e men che meno sancire se i notevoli fenomeni di siccità e temperature appena vissuti siano o meno addebitabili, e in quale misura, alla condotta del genere homo-(poco)sapiens ma di sicuro una qualche correlazione ci dev’essere, almeno a giudicare certi inferni su scala locale – per ora un po’
Ottobre generalmente è uno dei mesi più piovosi dell’anno, perlomeno questo è quello che dicono le medie trentennali. Questo ottobre 2017 sta andando decisamente in maniera diversa. Ma 25 anni fa, l’ottobre 1992, è entrato nella storia climatica della nostra provincia (e non solo). Ci furono piogge continue e anche abbondanti, enormemente superiori alle medie;
Nella notte passata è arrivata la prima neve autunnale sul Monte Falco – Falterona, le vette più alte della nostra provincia e dell’Appennino tosco-romagnolo. Già stamani ve lo abbiamo detto facendovi vedere l’immagine della webcam sulla vetta, ma un articolo sulla prima neve è doveroso. Probabilmente sulla vetta a 1600 m alcuni fiocchi erano caduti
Ecco il bilancio del settembre 2017 per la città di Arezzo. Dico le medie del settembre 2017 e faccio un confronto con le medie di settembre calcolate nel trentennio 1971-2000. La stazione meteo di riferimento, che prendo in considerazione, è quella ufficiale di Arezzo dell’Aeronautica Militare (AM), zona Molin Bianco, quota 248 m. La temperatura