Archivio della categoria 'Editoriali'


Giorno della Memoria!

Per non dimenticare, oggi è il Giorno della Memoria delle vittime del nazismo e dell’olocausto. In questo giorno del 27 gennaio si celebra la liberazione del campo di concentramento e sterminio di Auschwitz – Birkenau avvenuta esattamente 70 anni fa, il 27 gennaio 1945. Fu questo il luogo principale che venne scelto dai nazisti per
Ringraziamo la Troticoltura Puccini di Papiano – Stia per averci dato la possibilità di installare nel loro terreno la nostra stazione meteo professionale, che ci permette di monitorare una delle zone più interessanti della nostra provincia. La stazione meteo è una Davis Vantage Vue, potete trovare tutti i dettagli cliccando qui. Attualmente i dati online
Ecco il bilancio complessivo dell’anno 2014 per la città di Arezzo. La stazione meteo di riferimento, che prendo in considerazione, è quella ufficiale dell’Aeronautica Militare (AM), zona Molin Bianco, quota 248 m (stazione meteo attiva dal 1957). La media della temperatura minima è stata di +8.8°c, mentre la media del periodo 1971-2000 e anche del
Ecco il bilancio del dicembre 2014 per la città di Arezzo. Dico le medie del dicembre 2014 e faccio un confronto con le medie di dicembre calcolate nel trentennio 1971-2000. La stazione meteo di riferimento, che prendo in considerazione, è quella ufficiale di Arezzo dell’Aeronautica Militare (AM), zona Molin Bianco, quota 248 m. Da notare
Avevo già pubblicato in passato queste foto, ma dato che in questi giorni ricorre il 30° anniversario di questo storico evento, che ebbe inizio proprio la sera di oggi 4 gennaio, mi sembra doveroso ridare visibilità a queste immagini. Mostro delle foto della neve del gennaio 1985 a casa mia, Località Il Matto (295 m),
Diamo uno sguardo alle anomalie termiche avute in Toscana nel mese di dicembre, tenendo d’occhio la nostra provincia di Arezzo. Le mappe sono elaborate dal Lamma della regione Toscana. Le anomalie termiche sono calcolate prendendo come riferimento le temperature del trentennio 1971-2000. Considerate però che queste mappe grafiche sono belline da vedere, ma possono avere
Alcune foto di Lorenzo Sestini della giornata di Capodanno ieri, con la neve nella zona del Passo della Calla. Immagini fatte nella zona del Passo della Calla (1296 m) e dei Fangacci di Campigna – Monte Falco, dove a quota 1480 m c’erano circa 50 cm di neve. La temperatura era fredda: la stazione meteo
Alcune foto della giornata di Capodanno di ieri, con la neve nella zona del paese di Badia Prataglia. Circa 30 cm di neve agli 835 m del paese, circa 40 cm a quota 1000 m. Di questa zona ho già tante altre foto più belle e con molta più neve, quindi ho fatto solo poche
Alcune foto della neve di oggi al paesino di Serra, piccola suggestiva località a quota 782 m nel comune di Chiusi della Verna. Il paesino in inverno è quasi completamente disabitato, è stato ben ristrutturato da pochi anni, ma a oggi diverse case sono in vendita e il motivo è la scomodità per raggiungerlo, specie
Esattamente 5 anni fa, nel periodo che va dal 18 al 21 dicembre 2009 abbiamo assistito a una fase molto fredda e nevosa di una tale intensità che erano anni che non accadeva. La sera del 18 dicembre iniziò a nevicare su tutta la provincia. Solo sotto i 300 m la neve all’inizio stentò ad