Maggiori certezze questa mattina circa l'avvezione fredda di origine artico-marittima (almeno inizialmente sarà questo tipo di massa d'aria che ci interesserà) che prenderà piede a partire dalla sera del 2 gennaio. Tutto questo sarà possibile per una maggiore disposizione per meridiani del vasto anticiclone di blocco che imperversa ormai da...

Alta pressione sulla nostra penisola con sole che la fa da padrone su quasi tutta la penisola come vedete dall'immagine satellitare sul visibile. Sole ma non per tutti. Fanno eccezione alcune zone interne della Toscana (sopratutto l'aretino) e parte del basso Veneto alle prese con la nebbia o strati nebbiosi....

Siamo a San Silvestro, data alla quale è riferita la nostra immagine. Come appare evidente anche ai meno esperti, possiamo notare come il vasto anticiclone posizionato con i suoi massimi fra Francia, Isole Britanniche e parte dell'Europa centrale sia in posizione di ostacolo non solo all'entrata di perturbazioni atlantiche sul...

Situazione: il debole fronte freddo (ovviamente debole per la nostra penisola, per la quasi totalità protetta dall'arco alpino e in seconda battuta indebolito a causa della rimonta repentina della pressione da ovest) sta lasciando anche le regione meridionali. Il sistema depressionario che ha accompagnato il fronte si trova ormai addirittura...

La situazione meteo di queste ore si buon ben spiegare dalla visione del satellite anche se vogliamo ricordare ai lettori che le previsioni non si fanno di certo con il satellite ma con l'analisi dei modelli matematici, anche se questo strumento può essere di grande aiuto per descrivere il tempo...

Passaggio di un altro sistema depressionario proveniente dal vicino atlantico, a carattere debole o moderato, a cavallo fra mercoledì e giovedì, con precipitazioni in sviluppo specie nella notte su giovedì, con nevicate stavolta solo in montagna. Qualche nevicata in pianura o a quote basse sarà possibile solo su Alto Piemonte...

Vediamo a grandi linee cosa ci aspetta dal punto di vista meteorologico nei prossimi giorni: - fase fino alle prime ore di sabato: l'interazione fra una depressione proveniente dalle Baleari e che si posizionerà al meridione e l'afflusso di aria di origine nettamente diversa, di tipo freddo continentale provocherà sulla nostra...