Fine settimana di stampo estivo.

Buongiorno a tutti.
Risveglio con temperature minime decisamente elevate sulla nostra regione per essere quasi la metà di settembre e alle soglie dell’autunno astronomico. Valori quasi dappertutto intorno ai 20 gradi e anche superiori. Si salvano solo le solite conche Appenniniche a forte inversione dove si registrano valori di poco superiori ai 10 gradi. Valori termici massimi anch’essi sopra le medie tanto che si può parlare a tutti gli effetti di temperature pienamente estive.
Dal punto di vista sinottico sulle nostre regioni centro meridionali ed isole maggiori agisce una circolazione depressionaria ormai da alcuni giorni che ha provocato e sta provocando molta instabilità. La nostra regione rimane ai margini di tutto ciò e pochi sono stati gli effetti di questa “trottola”ciclonica sia in termini di precipitazioni che di nuvolosità. La depressione in questo fine settimana tenderà a spostarsi un po’ verso levante e parzialmente a colmarsi mentre al centro nord della nostra penisola la pressione sarà in ulteriore rialzo. Avremo un tempo quindi essenzialmente soleggiato su tutta la nostra regione sia sabato che domenica, con qualche nube convettiva di modesta entità al pomeriggio su zone interne della bassa Toscana. Ventilazione che spirerà da grecale a carattere debole o massimo moderato.
Quadro termico che come abbiamo già evidenziato avrà dei connotati decisamente estivi con temperature massime anche oltre i 30 gradi con punte di 33 – 34 gradi nelle pianure interne.
Qualcosa potrebbe muoversi da metà della prossima settimana ma è decisamente presto per azzardare una qualsiasi tipo di previsione.
Alessandro Nardi
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.