Peggiora fra domenica sera e lunedì.

Buongiorno a tutti!
Risveglio freddo su molte zone di pianura e soprattutto le conche Appenniniche. Molti valori intorno allo zero, alcuni anche pesantemente sotto lo zero. Alleghiamo la mappa delle temperature minime di questa domenica. Alcune località dei fondovalle Appenninici hanno toccato anche i -5°. Tutto questo per un insieme di fattori: aria più fredda giunta da venerdì sera, calma di vento nelle ore notturne, cielo sereno, aria abbastanza secca che ha favorito la dispersione del calore.
Domenica che partirà con cielo sereno o poco nuvoloso in quasi tutta la regione., ma già sulle estreme province meridionali si affacciano le prime nuvolaglie. La pressione è su livelli bassi ed è in azione una depressione Mediterranea. Dalla tarda mattinata le nuvole guadagneranno terreno da sud fino a coprire buona parte della regione. Verso sera potremmo avere le prime precipitazioni su provincia di Grosseto, Senese e Basso Livornese.
La fase di tempo perturbato dovrebbe protrarsi anche nella successiva giornata di lunedì, con piogge diffuse nelle aree centro meridionali della regione (Grossetano. Senese, Aretino, Basso Livornese) con qualche nevicata a quote medie sui rilievi. Tempo più asciutto nella parte nord della regione. Rovesci potrebbero interessare Grossetano e Arcipelago. Tempo in miglioramento dal pomeriggio di martedì.
In seguito (vedi immagine) avremo un rafforzamento della depressione di Islanda con tensione zonale in netta accelerazione. L’alta pressione delle Azzorre verrà così spalmata per paralleli fino ad interessare per buona parte anche la nostra penisola con perturbazioni che scorreranno da ovest verso est fino a lambire in nord Italia o le Alpi.
Alessandro Nardi
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.