Sabato soleggiato, più nubi domenica.

Buongiorno a tutti e ben ritrovati.
Se in questi giorni siete stati un po’ dietro ai media, in tv o in internet, fra le varie notizie di questi giorni può darsi vi siate imbattuti anche in quelle del tempo di questo fine settimana. Come sempre se ne sono sentite di tutti i colori, come spesso accade quando la nostra penisola è interessata da un po’ di freddo.
Da un nostro punto di vista pensiamo che questa fase, che fra l’altro sarà tutt’altro che lunga, rientri nelle normali casistiche dei nostri inverni e non la riteniamo fra l’altro particolarmente cruda. La fase più gelida riguarderà l’Europa orientale e Balcani (come è ormai chiaro da diversi giorni), la nostra penisola sarà presa marginalmente. Farà certo freddo visto che ci troveremo con correnti nord orientali, saranno possibili nevicate a bassa quota oggi lungo le zone appenniniche e adriatiche del centro sud, ma insomma cose che capitano praticamente in ogni inverno.
Domani transiterà una debole depressione (il fronte è visibile dal sat nella immagine in alto con le frecce nere) che scivolerà veloce sul Tirreno. Sulla nostra regione non avremo particolari effetti se non l’aumento delle nubi fra stanotte e domani. In seguito avremo probabilmente un paio di giorni con alta pressione e poi di nuovo una fase più perturbata con correnti temperate dall’atlantico.
Riepilogando:
SABATO: sereno o poco nuvoloso al mattino. Poco nuvoloso al pomeriggio con addensamenti in Appennino e aree orientali (senza precipitazioni di rilievo). Ventilazione da grecale in genere debole o moderata sulla parte meridionale della regione. Temperature fredde ma con temperature massime in pianura ampiamente sopra lo zero (alla faccia del gelo……). Prime stratificazioni nuvolose in tarda serata su zone occidentali.
DOMENICA: nuvoloso o molto nuvoloso senza precipitazioni di rilievo. Non sono escluse del tutto e nel caso qualche fiocco potrebbe presentarsi fino alle basse quote ma non si tratterà di episodi degni di nota. Temperature massime in calo, giornata fredda. Probabili gelate al mattino.
Alessandro Nardi
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.