Sabato ventoso e freddo, da domenica alta pressione.

Buongiorno a tutti e buon sabato.
Se vi piace il vento da grecale piuttosto freddino e sostenuto possiamo dire che è oggi è la vostra giornata!
Con lo spostamento e successivo approfondimento del minimo depressionario verso il Basso Tirreno (in pratica in questo momento è fra Sicilia e Sardegna) era inevitabile avere una fase di grecale sulla nostra regione. Visto l’afflusso di aria di estrazione artica le temperature sono scese fino a valori invernali tanto che già oltre i 900 / 1000 metri questa mattina si registrano valori sotto lo zero. Si sono avute, nella giornata di ieri, anche delle nevicate in Appennino, che per essere pignoli e precisi, non sono nemmeno le prime visto che le loro apparizioni erano avvenute addirittura a fine settembre e durante il mese di ottobre.
La zona depressionaria già da domenica e prevista spostarsi ulteriormente verso il nord Africa perdendo progressivamente importanza. Nel contempo, su tutto il settentrione e buona parte delle regioni centrali, assisteremo alla distensione dell’anticiclone delle Azzorre che riporterà tempo stabile e soleggiato con il ritorno delle inversioni termiche. Fra lunedì e martedì un altro fronte sfiorerà l’arco alpino ma non ci dovrebbe interessare per l’opposizione dell’alta pressione.
Per oggi: tempo soleggiato tranne su zone orientali e Appennino Orientale della regione dove, almeno inizialmente, il cielo rimarrà parzialmente nuvoloso (non esclusa al mattino qualche debole residua e sporadica precipitazione, ovviamente nevosa sui rilievi). In serata poco nuvoloso dappertutto. Ventilazione da grecale sostenuta anche con delle raffiche più intense. Vento in attenuazione in serata. Temperature: calo generalizzato anche nei valori massimi (intorno ai 10 gradi, anche meno nelle conche Appenniniche), freddo in montagna con valori sotto lo zero a quote medie.
Domenica: tempo discreto e soleggiato con debole grecale nelle zone orientali e meridionali della provincia. Temperature minime in ulteriore calo con gelate nelle zone più riparate. Massime in leggero aumento, valori in aumento anche sui rilievi.
Lunedì: tempo soleggiato con passaggio di velature. Temperature minime fredde con brinate in pianura (tranne che vicino alle coste) e massime in ripresa.
La redazione.
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.