Ci sono molte zone estremamente attraenti del nostro beneamato Parco che, da un punto di vista pratico, ci rimangono fuori portata per una ragionevole giornata di diletto scarponatorio, data l’assenza di adeguati collegamenti viari di trasferimento. Sottolineiamo “ragionevole giornata”, rimanendo ovviamente fuori dal discorso pernottamenti locali da una parte, o...

  Seconda metà di giugno, col meteo finalmente un po’ stabilizzato, c’è una stuzzicante occasione di scarponata alle famose cascate dell’Acquacheta con tour organizzato dal CAI Arezzo, trasferimento in autobus compreso. Amministrativamente già in Romagna (ma sempre quella toscana, secondo memoria granducale), S. Benedetto in Alpe e le dantesche cascate fanno...

Irraggiungibile se non con gli appositi pulmini estivi o con la sola propulsione muscolare, al di là del crinale che sovrasta Camaldoli e Badia Prataglia e ai piedi dello scosceso versante romagnolo, c’è un piccolo e recondito eden. Una placida e tranquilla conca, tre edifici (di cui uno, la vecchia...