Un po’ di neve sul Monte Falco

Alcune immagini della situazione neve di ieri 20 febbraio nella zona di Campigna, camminata a piedi sui sentieri fino alla vetta del Monte Falco (1658 m).

Ricordo che il Monte Falco si trova sopra il Passo della Calla (1296 m) e con i suoi 1658 m è la montagna più alta dell’Appennino tosco-romagnolo, la vetta è in comune tra le province di Arezzo, Firenze e Forlì – Cesena. Su questa ultima provincia si trova la stazione sciistica di Campigna, che ha un campo scuola con tapis roulant, uno skilift che serve due piste da discesa (una nera e una rossa) e pista per lo sci di fondo. Vicino al Monte Falco c’è anche la vetta del Monte Falterona (1654 m).

Non molta neve, come già sapevamo dai dati e dalle webcam, la stagione invernale fino ad ora è stata disastrosa, come del resto un po’ ovunque in Italia, specie negli Appennini.
Circa 70 cm di neve oltre i 1600 m e 47 cm al campetto di rilevamento ufficiale nazionale a quota 1479 m. Al rilevamento la neve massima nei giorni scorsi è stata di 56 cm e nonostante il dato sia modesto, su oltre 90 campetti di rilevamento neve in Appennino, con questi 56 cm per ora la zona del Monte Falco è al 10° posto in Appennino per altezza neve massima raggiunta in questo inverno, segno di quanto la stagione invernale sia stata disastrosa un po’ ovunque in Appennino.

Non mi dilungherò nei dettagli delle immagini dato che la zona ormai l’abbiamo già ampiamente descritta diverse volte in passato.
Fortunatamente c’era stata una spolverata di neve in nottata, galaverna sugli alberi e il cielo sereno ha reso il paesaggio comunque affascinante, nonostante, come detto, la “poca” neve per il periodo. Cliccate qui per vedere ad esempio come era ben diversa la situazione un anno fa.

Campigna Monte Falco 2

Campigna Monte Falco 3

Campigna Monte Falco 4

Campigna Monte Falco 5

Verso la Romagna, il mare non era visibile.

Campigna Monte Falco 6

Campigna Monte Falco 7

Campigna Monte Falco 8

Campigna Monte Falco 9

Campigna Monte Falco 10

Campigna Monte Falco 11

Campigna Monte Falco 12

Campigna Monte Falco 13

Campigna Monte Falco 14

Un paio di scatti verso l’Emilia – Romagna e il Mugello dalla “Terrazza” sulla cima del Monte Falco.

Campigna Monte Falco 15

Campigna Monte Falco 16

Campigna Monte Falco 18

Campigna Monte Falco 17

Campigna Monte Falco 19

Campigna Monte Falco 20

Campigna Monte Falco 21

Campigna Monte Falco 22

Campigna Monte Falco 23

Campigna Monte Falco 24

Campigna Monte Falco 25

Campigna Monte Falco 26

Campigna Monte Falco 27

Una zoomata all’asticella del campetto di rilevamento neve a quota 1479 m: 47 cm.

Campigna Monte Falco 1

Infine, gli scatti delle quattro webcam presenti in zona, di cui ricordo che tre sono state messe grazie alla collaborazione tra noi e la stazione sciistica di Campigna.

Rifugio CAI Città di Forlì – Prati della Burraia (quota esatta del rifugio 1437 m). La vetta sulla sinistra è il Monte Gabrendo (1539 m).

Campigna Burraia Monte Falco 28

Parcheggio principale a Fangacci, zona del Campo scuola (quota esatta del parcheggio 1484 m).

Campigna Monte Falco 29

Rifugio La Capanna – partenza skilift (quota 1488 m). La stazione meteo Davis VP2 sul tetto del rifugio, visibile in alto a destra, ha avuto come estremi del giorno minima -3.4°c e massima +1.2°c.

Campigna Monte Falco 30

Crinale del Monte Falco – arrivo skilift (quota 1630 m). Io ripreso dallo scatto della webcam.

Campigna Monte Falco 31

Simone Paolucci

No Comments

Post A Comment