Verso una maggiore stabilità con qualche incertezza pomeridiana.

Buon venerdì a tutti.
L’immagine che mettiamo stamani è centrata non sul prossimo fine settimana, di cui parleremo fra poco, ma su lunedì.
Da quello che si evince possiamo dire che questa è la mossa inequivocabile dell’entrata, almeno al centro nord, dell’estate classica Mediterranea, ovvero con la distensione verso est dell’ala orientale dell’anticiclone delle Azzorre.
Situazione barica che porterebbe tempo certamente più stabile e progressivamente più caldo fra l’altro con il rafforzamento in quota, nei giorni successivi, di un promontorio sub-tropicale.
Le ragioni meridionali, di contro, potrebbero invece essere interessate da una circolazione depressionaria presente sull’Europa orientale con arrivo di correnti più fresche che potrebbe mantenere una situazione di tempo più instabile specie nelle zone più interne.
Non sappiamo però se questa situazione barica possa durare a lungo. L’asse dell’alta pressione non ci convince troppo poiché potrebbe essere anche troppo nord orientale e quindi lasciare la nostra penisola sotto il tiro di gocce fredde instabili. Questo però lo valuteremo in seguito.
Intanto però per questo fine settimana, prendendo in esame sia Venerdì che Sabato e Domenica, possiamo dire che il tempo dovrebbe presentarci migliore rispetto alla giornate instabili dei giorni scorsi.
Situazione ideale lungo le coste con cielo sereno o poco nuvoloso e temperature gradevoli (secondo noi ottima occasione per passare un week end al mare).
All’interno le giornate dovrebbero partire sempre con tempo soleggiato. Durante le ore più calde della giornata assisteremo alla formazione di addensamenti convettivi, dovuti (specie domenica) a delle infiltrazioni di aria più fresca da nord est. In alcuni casi questi addensamenti potrebbero sfociare in qualche rovescio o breve temporale, a carattere sparso e con breve risoluzione tanto che verso la sera / tarda serata il cielo si presenterà poco nuvoloso.
Alessandro Nardi
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.