Avevamo già pubblicato anni fa un resoconto con alcuni dati sulla storica ondata di gelo e freddo del febbraio 1929, ma era doveroso approfondire quell’articolo con ulteriori dati e curiosità in occasione del 90° anniversario di quello storico evento, un evento gelido e nevoso epocale, forse il più intenso di...

Alcune immagini del giretto di ieri pomeriggio sulle vette delle montagne cortonesi. Zone che sono conosciute per la gente del posto o poco più, quasi sconosciute già ad Arezzo ma che con la neve hanno comunque il loro fascino. Non manca nulla infatti, da ampie praterie, al bosco e la buona...

In primo piano l’immagine di stamani 22 ottobre della nostra webcam sul Monte Falco a quota 1630 m, dove è visibile la prima leggera imbiancata di questo autunno. Come avevamo detto già ieri sera, è infatti arrivata la prima spolverata di neve sulle nostre vette più alte, la zona più favorita...

Un inverno quello passato che sarà certamente da ricordare per la tanta neve avuta sul Monte Falco (1658 m) e Falterona (1654 m), le montagne più alte della nostra provincia e dell’Appennino tosco-romagnolo. Neve invernale che è arrivata fino a giugno, come era prevedibile 2 mesi fa; ad inizio aprile infatti...

Alcune immagini di sabato 12 maggio della situazione sul Monte Falco (1658 m), la montagna più alta della nostra provincia e dell’Appennino tosco-romagnolo. Come abbiamo più volte documentato, nell’inverno passato qui si sono superati i 3 metri di neve. Il caldo di aprile e di inizio maggio hanno chiaramente sciolto...

Ennesima camminata sulla neve del Monte Falco nella giornata di oggi di Pasquetta. Tempo buono con ancora tanta neve presente in quota, raramente a inizio aprile possiamo trovare un accumulo di neve così elevato. Neve infatti di 144 cm al rilevamento ufficiale a quota 1479 m, ma neve ben più alta in...

Ieri 24 marzo ennesimo giro a piedi sulle vette del Monte Falco (1658 m) e Falterona (1654 m). Andiamo sempre nei soliti posti potrebbe dire qualcuno, dato che ultimamente ci siamo stati spesso; beh, è semplicemente la zona con più neve di tutto l’Appennino tosco-romagnolo! Il Pratomagno è più conosciuto,...

Ieri sabato 10 marzo altro giretto sulla neve del Monte Falco. Approfittando della strada dalla Calla a Fangacci appena riaperta, della tanta neve ancora presente in quota come non c’era dal febbraio - marzo 2006 e del tempo che avrebbe retto, era doverosa una camminata per non perdere la vista...

Alcune immagini di sabato 3 marzo sul Monte Falco, zona Fangacci. Questa la situazione surreale che c’era, con la strada chiusa al Passo della Calla, dal versante romagnolo la strada chiusa a Campigna (da diversi giorni), tanta neve e non c’era praticamente nessuno. Questa la situazione della strada tra il Passo...

Queste le temperature minime più basse di oggi, valori ovunque ampiamente sotto lo zero, segnaliamo i dati più freddi: Monte Falco (1628 m) -16.7°c Santuario della Verna (1125 m) -12.8°c Eremo di Camaldoli (1111 m) -12.7°c Sestino (Case Barboni -1025 m) -12.4°c Mercatale di Cortona (318 m) -11.9°c – la località di vallata più fredda Consuma...