• All
  • Angolo della Scienza
  • Diario Meteo
  • Editoriali
  • Franco l'Ortolano
  • Il cielo del Mese
  • Luoghi da Visitare
  • Montagne
  • Natura in Provincia
  • Neve
  • Piogge e Temperature
  • Previsioni
  • Sismologia
  • Stazioni Meteo
  • Video
Questa è una curiosità che a volte scriverò da ora in avanti. Dato che la provincia di Arezzo ha un rischio sismico altino, ogni tanto farò il punto della situazione dicendovi se ci sono state delle lievi scosse di terremoto. In questi ultimi 90 giorni la situazione è stata tranquilla, con solo due scosse di bassa entità registrate nella nostra provincia. Una con epicentro vicino al Passo dei Mandrioli (in Casentino) di magnitudo 2.0 Richter è stata registrata il 26 dicembre 2010. L'altra con epicentro vicino a Sansepolcro, precisamente tra i paesi di Trebbio e Gricignano, di magnitudo 2.1 Richter è stata registrata l'8 gennaio. Da segnalare anche altre due scosse di lieve entità avvenute nelle Marche poco distante dal confine della provincia di Arezzo, una di 2.1 Richter il 18 dicembre 2010 e l'altra di 2.2 Richter il 26 gennaio. Se cliccate qui potete trovare la classificazione sismica dell'Italia e della Toscana! Simone Paolucci