Previsioni
17-10-18

SITUAZIONE:

Una circolazione depressionaria è posizionata sul bacino occidentale del Mediterraneo e in qualche modo influenza il tempo delle nostre regioni più occidentali inviando aria umida ed instabile. Pochi però gli effetti per le nostre zone se non un po’ di nuvolosità e la possibilità di qualche timido piovasco. Da domani tempo in miglioramento per l’arrivo dell’anticiclone delle Azzorre. Temperature ancora decisamente miti.

DETTAGLIO PREVISIONALE

MERCOLEDI’: da parzialmente nuvoloso a nuvoloso con maggior rischio per qualche rovescio/ piovasco lungo la catena Appenninica specie versanti Romagnoli. Qualche piovasco, a carattere sparso e di breve durata, potrebbe verificarsi anche nelle altre zone specie nella parte sud della provincia. Fenomeni comunque di scarso rilievo . Temperature invariate con valori massimi oltre i 20 gradi.

GIOVEDI’: poco nuvoloso o quasi sereno, con addensamenti lungo la catena Appenninica specie versanti adriatici. Temperature massime in lieve aumento, minime in calo. Ventilazione debole orientale.

VENERDI’: sereno o poco nuvoloso con possibile passaggio di qualche velatura. Temperature minime in ulteriore calo, con valori comunque prossimi alle medie, massime miti oltre i 20 gradi.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA:

Prossimo fine settimana probabilmente ancora una volta con tempo stabile e soleggiato grazie alla protezione dell’anticiclone delle Azzorre che dovrebbe disporsi in modo tale da favorire una circolazione nord orientale sulla nostra regione.

Aggiornato a: Mercoledì 17 ottobre 2018 ore 7:02 – by Nardi Alessandro

Spaghi Nord Toscana

Spaghi Nord Arezzo

Spaghi Sud Arezzo

Copertura nuvolosa domani

Copertura nuvolosa dopo domani

Temperature e venti domani