Warning: array_slice() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.arezzometeo.com/home/wp-content/plugins/news-ticker/ticker.php on line 110
Espandi
FacebookTwitterGoogle+Share

CLICCA QUI SOPRA PER ESPANDERE LA PAGINA

Aggiornamento: Mercoledì 24 Maggio 2017 ore 7 (Nardi Alessandro)

SITUAZIONE:

meAlta pressione protagonista sull’Europa occidentale e Mediterraneo occidentale con asse di promontorio posizionato proprio su queste zone. L’Italia è parzialmente protetta da questa alta pressione anche se le zone più orientali risentono del passaggio di correnti più fresche da nord. Un nucleo fresco più instabile infatti nella notte su giovedì lambirà le regioni adriatiche e potrebbe provocare qualche rovescio anche sul nostro tratto Appenninico. Per il resto su tutta la nostra provincia proseguirà la fase di tempo sostanzialmente stabile e con temperature ormai su valori estivi.

DETTAGLIO PREVISIONALE

MERCOLEDI: al mattino possibile transito di velature anche spesse. Al pomeriggio poco nuvoloso con possibile sviluppo di addensamenti convettivi specie a ridosso dei rilievi Appenninici. Nella notte su giovedì parziale peggioramento con possibili rovesci lungo il tratto Appenninico specie versanti adriatici. Temperature estive con massime fra 26 e 28 gradi nelle zone di pianura.

GIOVEDI: tempo stabile e soleggiato con formazione di modesti addensamenti convettivi pomeridiani specie a ridosso dei rilievi. Non escludiamo la possibilità di qualche breve piovasco. Temperature stazionarie su valori estivi. Ventilazione debole da nord est.

VENERDI: sereno o poco nuvoloso con qualche addensamento pomeridiano di natura convettiva a ridosso dei rilievi. Temperature stazionarie con valori praticamente estivi.

TENDENZA SUCCESSIVA:

Nel fine settimana il promontorio di alta pressione metterà il suo asse proprio sulla penisola e il campo pressorio subirà pure un rinforzo, Cesseranno  le correnti più fresche da nord che al momento stanno interessando il meridione e i settori più orientali. Il tempo quindi sarà stabile e soleggiato praticamente dappertutto con temperature estive.

NB: importante: le previsioni, come già evidenziato spesso dal nostro portale, dopo i tre giorni perdono affidabilità anche in modo drastico (anche se ci sono situazioni, specie quelle anticicloniche, che hanno un affidabilità più elevata anche a 5 giorni). Il nostro consiglio è di diffidare sempre da chi propone dettagli previsionali specie su micro-aree oltre questa soglia, men che mai da chi propone previsioni stagionali col mero scopo di ottenere click e conseguenti introiti pubblicitari. Le proiezioni stagionali, fatte con modelli matematici particolari, hanno un carattere poco più che sperimentale, con margine di affidabilità ancora piuttosto basso. A volte si ottengono risultati sorprendenti, specie a scala più generale-continentale, ma più spesso si prendono delle sonore cantonate.

Da ricordare: ArezzoMeteo è un portale di informazione meteorologica di tipo amatoriale. Le previsioni non sono elaborate da professionisti ma da appassionati con esperienza ormai decennale nel settore.

FacebookTwitterGoogle+Share