Previsioni
19-3-19

SITUAZIONE:

Peggioramento del tempo che ha dispensato precipitazioni più decise del previsto (15 mm in città): una vera boccata di ossigeno dopo praticamente 1 mese e mezzo di assenza di precipitazioni superiori al mm. Con l’entrata di aria più fredda dai quadranti nord orientali è tornata pure la neve sui nostri rilievi al di sopra (in media) dei 900 / 1000 metri. Il tempo andrà progressivamente migliorando per la distensione di un vasto anticiclone per paralleli che prenderà anche le nostre regioni centro settentrionali.

DETTAGLIO PREVISIONALE

MARTEDI‘: irregolarmente nuvoloso con addensamenti più compatti in Appennino (stau orografico) dove saranno possibili deboli e residue precipitazioni nevose, oltre gli 800 /  1000 metri. Migliora nella seconda parte di giornata.Ventilazione da grecale sostenuta, temperature in ulteriore calo. Freddo sui rilievi.

MERCOLEDI‘: ancora qualche addensamento al mattino su tratto Appenninico e zone più orientali. Per il resto poco nuvoloso e soleggiato. Ancora ventilazione sostenuta da grecale. Temperature in lieve ripresa nei valori massimi, in calo nei valori minimi specie nelle conche riparate dal vento.

GIOVEDI’: sereno o poco nuvoloso con ventilazione da grecale, debole / moderata. Temperature massime in ulteriore ripresa, minime stazionarie con valori freddi nelle conche Appenniniche.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA:

Alta pressione e tempo stabile e soleggiato probabilmente  fino a domenica. Le temperature si porteranno di nuovo su valori sopra le medie del periodo specie da venerdì. Continuerà la fase siccitosa sulle nostre zone.

Martedì 19 marzo 2019 ore 7:00  by Alessandro Nardi

Spaghi Nord Toscana

Spaghi Nord Arezzo

Spaghi Sud Arezzo

Copertura nuvolosa domani

Copertura nuvolosa dopo domani

Temperature e venti domani