Conferme sul week end, incerto l’inizio della settimana

Come già ripetuto più volte, trascorreremo un week end sotto l’insegna del tempo stabile, anche se un po’ infastidito dai venti di tramontana,  specie nella giornata odierna di Sabato. Facendo una situazione più generale, da uno sguardo attento dei modelli matematici, notiano che l’alta pressione che sta interessando le nostre zone non avrà la caratteristica di persistenza, ma presenta diverse smagliature, sia al suolo e sopratutto in quota. Infatti già lunedì sarà infilata da una goccia fredda (in termini semplici una zona di bassa pressione in quota con scarsa rispondenza al suolo)proveniente dalla Francia, che si porterà sul Golfo Ligure per poi spostarsi piuttosto velocemente al sud. Vista la traiettoria e il percoso rapido, crediamo che le nostre zone siano interessate marginalmente, con episodi di instabilità e qualche rovescio, ma non da maltempo duraturo e piogge persistenti. Poi da martedì pomeriggio di nuovo un po’ di tramontana e rapido miglioramento. Da monitorare, in seguito, l’inserimento di una corposa e indisiosa saccatura atlantica che potrebbe dare un serio guasto del tempo nel week end successivo. Ne riparleremo, ovviamente, in seguito.

Alessandro Nardi

AGGIORNAMENTO ALL’ARTICOLO

domenica 12, ore 9: piccola variazione a quanto prospettato: come tutti gli appassionati meteo sanno, le gocce fredde sono insidiose e spesso sono viste in modo difficoltoso dai modelli, anche a sole 24 ore. Infatti stamani i LAM (local area model) la vedono transitare abbastanza più ad est di quello che facevano vedere solo ieri, quindi niente passaggio sul golfo ligure, ma ad est della nostra regione. Comunque è da tenere in conto lo stesso un aumento della instabilità nella giornata di lunedì, con possibilità anche di qualche rovescio, subito seguito da un veloce miglioramento, già martedì il tempo volgerà al bello. Buona domenica a tutti

No Comments

Post A Comment