Record del 6-7 febbraio

Questo periodo è stato caratterizzato da temperature molto alte durante il pomeriggio, anche se in nottata e al primo mattino le temperature erano fredde.

Già alcuni giorni fa avevo fatto un articolo dove dicevo che secondo me c’erano buone possibilità che almeno un record mensile di caldo veniva battuto. Ciccando qui potete rileggere l’articolo!
Ebbene, nei giorni che sono stati più caldi, 6 e il 7, ben quattro stazioni meteo hanno segnato un record mensile di caldo! Ecco quali sono:

Ad Anghiari, stazione a quota 315 m (inizio rilevazioni 1993), il giorno 6 la temperatura massima è stata di +18.5°c, battendo di misura il record di temperatura massima più alta che era di +18.4°c del 2008.

La stazione meteo di Pratomagno, posizionata vicino a Loro Ciuffenna, a quota 665 m (inizio rilevazioni 1995), il giorno 7 ha registrato una temperatura massima di +17.1°c, battendo il record di temperatura massima più alta che era di +16.1°c del 1998.

La stazione meteo di Stia monte, posizionata sopra a Papiano, a quota 830 m (inizio rilevazioni 1998), il giorno 7 ha registrato una temperatura massima di +17.6°c, battendo il record di temperatura massima più alta che era di +17.1°c del 2008.

La stazione meteo di Sestino, posizionata a quota 998 m (inizio rilevazioni 2002), il giorno 7 ha registrato una temperatura minima di +10.2°c, battendo il record di temperatura minima più alta che era di +10.0°c del 2004.

Simone Paolucci

No Comments

Post A Comment