Record storici di siccità ad Arezzo

La foto è solo indicativa: per fortuna Arezzo non è a questi livelli !

Poco tempo fa parlai dei record storici di pioggia della città di Arezzo, cliccate qui per vedere l’articolo!

Adesso parlerò dei record storici di siccità, che è anche un argomento molto attuale in questo periodo, di cui abbiamo ampiamente espresso le nostre preoccupazioni. Quando sarà finito questo periodo di siccità tireremo le somme dei dati registrati. In passato ce ne sono stati di periodi secchi, anche peggiori di questo. Da notare che in estate i temporali capitano e quindi ci possono essere differenze anche notevoli nelle zone della provincia più lontane da Arezzo.

Nella città di Arezzo c’è almeno un pluviometro dal 1916. Mancano i dati di 10 anni. C’è da tener presente che per la siccità di fiumi e torrenti non conta solo i molti giorni consecutivi con poca pioggia, ma conta anche quanto a piovuto in precedenza durante l’anno. Per questo motivo, scriverò anche il valore totale di pioggia avuta dal 1 gennaio al 31 agosto.
Ecco i periodi più significati in cui c’è stata la siccità durante l’estate.

Chi pensa che in passato non ci fossero dei lunghi periodi di siccità come a volte abbiamo ai nostri giorni, è completamente fuoristrada!
Il dato direi da record assoluto di Arezzo infatti risale a diversi anni fa, addirittura all’estate del 1928. Dal 28 maggio al 22 agosto, per un totale di 87 giorni, ci furono solamente 10.3 mm di pioggia! Davvero un dato strabiliante: in 3 mesi non piovve quasi niente! Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 478.6 mm.

Dato simile ci fu anche nell’estate del 1998. Dal 17 giugno al 5 settembre, per un totale di 81 giorni, ci furono solo 13.0 mm di pioggia. Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 409.4 mm.

Altro dato storico importante risale all’estate del 1971. Dal 13 giugno al 21 agosto, per un totale di 70 giorni, ci furono solamente 1.4 mm di pioggia. Se ampiamo il periodo a 90 giorni, dal 13 giugno al 10 settembre, ci furono solo 12.8 mm. Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 385.5 mm.

Grande siccità anche nell’estate 2012. Dal 13 giugno al 13 agosto, per un totale di 62 giorni, il pluviometro restò sempre inchiodato a 0.0 mm!! Il periodo siccitoso durò 74 giorni, infatti dal 13 giugno al 25 agosto ci furono solo 4.4 mm di pioggia. Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 402.9 mm.

Notevole anche la siccità avuta nella recente estate 2007, forse i più attenti ricordano questo periodo. Dal 9 giugno al 7 agosto, per un totale di 60 giorni, ci furuno solo 0.1 mm. Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 309.1 mm.

Come non ricordare anche la recente estate del 2003. Dal 19  giugno al 24 agosto, per un totale di 67 giorni, caddero solamente 5.4 mm. Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 409.2 mm.

Anche il 1985 che è ben più ricordato per il grande freddo invernale, fece registrare un lungo periodo secco durante la parte finale dell’estate-inizio primavera. Dal 27 agosto al 21 ottobre, per un totale di 56 giorni, caddero solamente 1.2 mm di pioggia. Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 381.0 mm.

Estate 1965. Dal 10 giugno al 14 agosto, per un totale di 66 giorni, caddero solo 6.0 mm. Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 468.8 mm.

Estate 1962. Dal 20 luglio al 16 settembre, per un totale di 59 giorni, caddero 5.4 mm. Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 344.2 m.

Estate 1933. Dall’12 luglio al 1 settembre, per un totale di 52 giorni, caddero solo 1.3 mm. Pioggia totale dal 1 gennaio al 31 agosto di 322.7 mm.

Qui un veloce riepilogo, in ordine cronologico verso il passato:
estate 2012: in 62 giorni caddero 0.0 mm – in 74 giorni caddero 4.4 mm
estate 2007: in 60 giorni caddero 0.1 mm
estate 2003: in 67 giorni caddero 5.4 mm
estate 1998: in 81 giorni caddero 13.0 mm
estate 1985: in 56 giorni caddero 1.2 mm
estate 1971: in 70 giorni caddero 1.4 mm – in 90 giorni caddero 12.8 mm
estate 1965: in 66 giorni caddero 6.0 mm
estate 1962: in 59 giorni caddero 5.4 mm
estate 1933: in 52 giorni caddero 1.3 mm
estate 1928: in 87 giorni caddero 10.3 mm

 

Simone Paolucci

Ultima modifica all’articolo: 18 settembre 2012

5 Comments
  • Astrometeo
    Posted at 10:12h, 16 Settembre

    Ottimo, Simo bel riassunto. Sarebbe simpatico tu mettessi anche il minimo livello del fiume Arno e Chiana.

  • ginghe
    Posted at 12:56h, 16 Settembre

    grande Simo, un principe della statistica!

  • simo87
    Posted at 20:53h, 16 Settembre

    Per i livelli idrometrici mi ci vorrebbe molto più tempo per vedere i dati. Inoltre subentrerebbero in gioco altri fattori, dopo la situazione sarebbe più complessa. Esempio: l’idrometro sulla Chiana ad Arezzo si trova nella zona della Chiusa dei Monaci. Se Arezzo ha un lungo periodo senza piogge non è detto che l’idrometro segni un valore bassissimo. Questo perchè potrebbero comunque essersi verificate delle piogge nella parte sud della Valdichiana e quindi la Chiana ad Arezzo non risulterebbe bassissima. Insomma, con i livelli idrometrici ci sarebbero troppi fattori da considerare.
    Semmai in futuro, se trovo il tempo, posso fare un articolo sui record minimi e massimi dei livelli idrometrici.

  • Pingback:  Record di siccità per Arezzo by Arezzo Meteo
    Posted at 00:04h, 24 Agosto

    […] Cliccando qui, potete trovare la lista con i record storici di siccità ad Arezzo. Questo record del 2012 lo inserirò quando il dato sarà definitivo. […]

  • Pingback:  Anni più e meno piovosi di Arezzo by Arezzo Meteo
    Posted at 02:33h, 07 Giugno

    […] Per vedere altre curiosità sui record storici di siccità di Arezzo cliccate qui. […]

Post A Comment