Video neve alla Burraia

Un video che ho fatto con le mie foto della Burraia di domenica 9 dicembre 2012.
Sul video si vedono i prati della Burraia e il bel Rifugio CAI Città di Forlì, quota 1437 m. Questo rifugio è aperto tutto l’anno, ottimo punto di sosta per gli escursionisti.
La zona è sulla pendici del Monte Gabrendo (1539 m) (cliccate qui), dove una volta c’era la vecchia stazione sciistica della Burraia.

Cliccate qui per vedere l’articolo con altre foto!

Come sempre in questi casi, la qualità dell’immagini è molto peggiore rispetto alle foto originali.
Colonna sonora di Rachel Portman del film “Le regole della casa del sidro”, che ricevette anche la Nomination al premio Oscar nel 2000. Musica che è stata usata in passato anche in una pubblicità di una nota marca di caffè…

Simone Paolucci

5 Comments
  • Betty78
    Posted at 12:50h, 23 Dicembre

    Che meraviglia!! Non conoscevo questo posto, nel nostro territorio abbiamo dei luoghi fantastici di cui ignoriamo l’esistenza…
    Voglio andarci, chissà se gli impianti sciistici sono ancora in funzione… verificheró!!
    Complimenti per le foto e per il video!!

  • Simo87
    Posted at 13:21h, 23 Dicembre

    Grazie!
    Per la precisione non tutto è sulla provincia di Arezzo: il crinale divide la provincia di Arezzo da quella romagnola di Forlì-Cesena 😉 Il Rifugio Città di Forlì si chiama appunto così perchè per alcune decine di metri è sulla provincia di Forlì.
    In questa foto, visuale verso la provincia di Arezzo…
    http://img829.imageshack.us/img829/1417/arezzo.jpg
    …non immaginate nemmeno cosa si vede…:
    Freccia rossa è il Monte Liganno (836 m)
    Punto blu sotto è la città di Arezzo 😉 In una giornata con cielo limpidissimo, con il binocolo riuscì pure a vedere bene il Duomo di Arezzo! 🙂
    Freccia verde è il monte Alta Sant’ Egidio di Cortona (1056 m)
    Freccia gialla è il Monte Cetona (1148 m) che è a sud di Chianciano
    Da altri punti vi vede anche la vetta del Monte Amiata, che rimane in parte coperto dal Pratomagno.
    Con visibilità migliore e il binocolo, si vedrebbe pure il Lago Trasimeno!
    Da questa zona con visibilità ottima si vede anche il Mar Adriatico e dalla vetta del vicino Monte Falco si vedrebbero pure le Alpi 🙂

    Per quanto riguarda la stazione sciistica, qui gli impianti sono ormai abbandonati da anni, ma ci sono gli impianti vicino sul Monte Falco, chiamati Burraia anche loro, ma la vera Burraia è questa. Il nome corretto degli impianti sarebbe Campigna, che è il nome del paesino romagnolo sottostante. (Da non confondere con Carpegna che quello è nelle Marche!).

    Questa è la zona degli impianti sciistici di Campigna sul Monte Falco, Rifugio La Capanna, guardate questi video! 😉

    http://www.arezzometeo.com/2011/video-neve-burraia-campigna-30012011/

    http://www.arezzometeo.com/2011/video-webcam-monte-falco-inverno-2008-2009/

    http://www.arezzometeo.com/2011/video-webcam-monte-falco-inverno-2010-2011/

    Ricordo che il Monte Falco, con i suoi 1658 m, è il monte più alto della provincia di Arezzo. La stazione sciistica e la strada per arrivarci sono sul versante romagnolo. Ci si arriva dal Passo della Calla!

    Magari uno è abituato ad andare tanto lontano per vedere della bella neve e non si rende nemmeno conto delle bellezze che abbiamo sotto casa! 😉

  • Carlo
    Posted at 14:06h, 23 Dicembre

    Bravo Simone, belle foto, ben montate, con effetti azzeccati, colonna sonora adatta all’ambiente UNICO, ripeto UNICO, che tutti almeno una volta dovrebbero vedere!
    BRAVO

  • Simo87
    Posted at 14:46h, 23 Dicembre

    Grazie Carlo! 😉

  • Meteorite
    Posted at 22:12h, 23 Dicembre

    Grande Simone!!!!!!!

Post A Comment