Webcam da ricordo

Ecco un articolo con delle foto (ce ne sarebbero fin troppe da mettere) nevose di alcune webcam. Un evento sicuramente da ricordare, perché una nevicata così fino ai fondovalle a fine novembre succede molto di rado!

Ripa di Olmo (255 m) verso la vetta del Monte Lignano (836 m).

neve 6

Chiani (280 m), nostra istallazione.

neve 2

Arezzo, centro storico (300 m), nostra istallazione.

Arezzo

Arezzo, Piazza Sant’Agostino (261 m).

neve 4

Valdarno visto dal Castello di Cocollo (850 m).

neve 8

Poppi (437 m).

neve 9

Poppi (437 m).

neve 10

Poppi (437 m).

neve 11

Poppi (437 m).

neve 12

Vallesanta (750 m).

13

Passo della Consuma (1050 m).

neve 5

Infine, non poteva mancare un’immagine del grande accumulo di neve alla Burraia – Monte Falco (1488 m), dove ancora sta sfiocchettando!

19

Alcuni dati ufficiali sulla neve avuta, tra parentesi la quota di dove è stata rilevata:

Arezzo AM (Molin Bianco – 248 m) 2 cm
Anghiari (438 m) 3 cm
Corezzo (806 m) 25 cm
Camaldoli (874 m) 40 cm
Santuario della Verna (1061 m) 45 cm
Chiusi della Verna (987 m) 28 cm

Grande accumulo poi nel fondovalle del Casentino, specie nei comuni di Poppi e Bibbiena, dove sui 350/400 m di quota pare siano caduti 20/30 cm di neve!

Circa 30 cm a Soci (400 m) nel comune di Bibbiena… non a caso ci faranno le olimpiadi invernali… a no, quello è Sochi, in Russia! 🙂

 

Simone Paolucci

1 Comment

Post A Comment