Anni più e meno piovosi di Arezzo

Come avrete fatto caso, il nostro portale di Arezzo Meteo spesso si occupa anche di curiosità statistiche. In questa occasione, dopo una lunga e accurata analisi dei dati disponibili, facciamo l’elenco di quali sono stati gli anni più piovosi e quelli meno piovosi della città di Arezzo! Un elenco quindi molto importante!

Partiamo col dire che i dati presi in considerazione sono del pluviometro di Arezzo San Fabiano (quota 275 m), perché è quello che dispone della serie storica più lunga di dati: i primi dati reperibili sono del 1916. Cosa importante da notare è che, essendo dati di un pluviometro che col passare degli anni è stato sempre nella stessa zona, gli anni sono ben paragonabili tra loro!
Mancano i dati di alcuni anni, specie quelli nel periodo della Seconda Guerra Mondiale. Nel dettaglio, mancano gli anni: 1920, 1938 e dal 1942 al 1950.
Gli anni presi in considerazione sono ben 86: dal 1916 fino ad oggi, quindi fino al 2012 (il 2013 ovviamente è ancora in corso).

L’anno più piovoso risulta essere stato il 1937 con 1301.9 mm, mentre l’anno meno piovoso è stato il 2011 con solo 435.6 mm!

Qui una bella lista che riassume le prime 10 posizioni degli anni più piovosi e meno piovosi.

ANNI PIU’ PIOVOSI

1. 1937 – 1301.9 mm
2. 1984 – 1241.2 mm
3. 1960 – 1225.4 mm
4. 1963 – 1155.0 mm
5. 2010 – 1114.8 mm
6. 1917 – 1106.0 mm
7. 1964 – 1080.8 mm
8. 1996 – 1062.8 mm
9. 1978 – 1057.8 mm
10. 1951 – 1052.4 mm

 

ANNI MENO PIOVOSI

1. 2011 – 435.6 mm
2. 2007 – 526.0 mm
3. 1990 – 541.6 mm
4. 1985 – 558.8 mm
5. 1973 – 569.0 mm
6. 1952 – 604.5 mm
7. 1929 – 619.9 mm
8. 1953 – 627.8 mm
9. 1967 – 630.2 mm
10. 2006 – 635.0 mm

 

Alcune considerazioni importanti, che vi consiglio di leggere attentamente!

Salta subito agli occhi il fatto che i due anni più siccitosi si sono avuti di recente: il 2011 e il 2007, i più attenti si ricorderanno sicuramente di questi due periodi. Nel 2011 ci dilungammo molto anche noi a parlare della siccità!

La media annua di pioggia, calcolata sul totale di questi 86 anni di dati, risulta essere di 841.6 mm.
La media annua di pioggia, calcolata sul trentennio 1951-1980, risulta essere di 844.5 mm.
La media annua di pioggia, calcolata sul trentennio 1961-1990, risulta essere di 830.2 mm.
La media annua di pioggia, calcolata sul trentennio 1971-2000, risulta essere di 798.6 mm.
La media annua di pioggia, calcolata sul trentennio 1981-2010, risulta essere di 820.3 mm.
Non ci lamentiamo troppo quando piove, perché ci sono diversi posti nel nord della Toscana che hanno sui 1200 mm annui come media (tipo Massa, Lucca e Pistoia) mentre, come vediamo, Arezzo solo in 6 anni su 86 ha avuto una pioggia maggiore di 1100 mm!!
Un consiglio per chi non ama la pioggia: non trasferitevi nel nord Toscana!

Questo inizio 2013 per molti è sembrato molto piovoso: in parte è vero e in parte no! Il fatto che è sembrato molto piovoso, è perché eravamo abituati malissimo, ossia eravamo abituati a non avere piogge! Basti pensare che venivamo da un 2011 che era stato l’anno più siccitoso in assoluto, poi il 2012 era sulla stessa linea e nell’estate 2012 abbiamo anche avuto la siccità peggiore in assoluto: ben 62 giorni consecutivi con pluviometro inchiodato a 0.0 mm e solo 4.4 mm in un periodo di 74 giorni. In alcune zone, in questi 74 giorni fece addirittura meno di 1 mm!
Ma dall’ottobre del 2012 le cose (finalmente) cambiarono: iniziò un periodo con piogge abbondanti e da ottobre fino ad oggi, ogni mese abbiamo avuto piogge superiori alla media, (escluso aprile 2013 che si sono avute piogge sottomedia). Quindi, di questi ultimi 8 mesi, ben 7 hanno avuto piogge superiori alla media, qualche mese molto superiori.
Ecco perché questo periodo per molti sembra così piovoso: per oltre 20 mesi siamo stati abituati malissimo, con pochissime piogge e poi è capitato un periodo completamente opposto!
Comunque, come in tutte le cose, i conti si fanno alla fine e allora a fine anno vedremo se questo anno 2013 è riuscito a inserirsi nella lista dei 10 anni più piovosi.
Io, sinceramente, mi auguro proprio che ce la faccia!! Con i record assoluti di siccità del 2011 (minor pioggia annuale) e 2012 (maggior numero di giorni consecutivi senza pioggia), gli amanti del sole mi pare che siano già stati ampiamente accontentati. Magari ora, per fare giustizia, sarebbe giunto il momento che vengano accontentati anche gli amanti della pioggia!

Per vedere altre curiosità sui record storici di pioggia di Arezzo cliccate qui.

Per vedere altre curiosità sui record storici di siccità di Arezzo cliccate qui.

Purtroppo della stazione meteo di Arezzo San Fabiano ancora non abbiamo alcuna foto, ne si trovano foto in giro, perché la stazione è su una proprietà privata recintata, ed è visibile solo da lontano.
Qui una foto della stazione meteo ufficiale di Arezzo AM a Molin Bianco (248 m), dove si vede il pluviometro e la capannina dove è il termometro.

Arezzo

Simone Paolucci

4 Comments
  • ginghe
    Posted at 07:07h, 07 Giugno

    Ottimo articolo!

  • Carlo Brezzi
    Posted at 08:44h, 07 Giugno

    Simone sei il più forte!!

  • Simo87
    Posted at 10:49h, 07 Giugno

    Grazie gente! 😉
    Considerate che questo genere di articoli statistici molto interessanti, mi ci vuole un botto di tempo per farli… ❗

  • Pingback:  Bilancio anno 2013 Arezzo  by Arezzo Meteo
    Posted at 11:15h, 08 Febbraio

    […] la serie storica più lunga), risulta che questo anno 2013 non è stato tra i 10 anni più piovosi (cliccate qui per vedere l’articolo sugli anni più e meno piovosi di Arezzo che feci tempo fa). Questo per […]

Post A Comment