La Burraia si conferma regina della zona!

Ecco le foto di stamani verso le ore 10.45 alla Burraia – Monte Falco, quota sui 1485 m.
La Burraia si conferma ancora una volta la regina dell’Appennino tosco-romagnolo, al rilevamento ufficiale del Corpo Forestale a quota 1479 m l’asticella segnava 47 cm di neve. A quota 1650 m possiamo stimare sui 60 cm abbondanti di neve!
Altra neve potrebbe cadere nei prossimi giorni, purtroppo il rilevamento neve fino all’inizi di dicembre non verrà aggiornato dalla Forestale.

Adesso spazio ad alcune foto, poche dato la pessima visibilità.

Zona del Rifugio La Capanna (1488 m). La stazione meteo Davis sul tetto del rifugio ha avuto temperatura minima -1.6°c e massima +0.2°c.

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Zona del campetto del rilevamento ufficiale della neve del Servizio Meteomont, sotto al rifugio lunga la pista dello scii di fondo (1479 m). L’asticella segnava 47 cm!

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Zona Pian dei Fangacci (1484 m).

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

Burraia - Monte Falco - Campigna

E ora ci attendono alcune giornate fredde e chissà, forse qualche spolverata di neve fino ai fondovalle, più probabile in Casentino e Valtiberina.

 

Simone Paolucci

No Comments

Post A Comment