Pluviometro di Salutio

Alcune foto di un altro pluviometro ufficiale della Regione Toscana (ente CFR Toscana), questo è il pluviometro di Salutio, nel comune di Castel Focognano, in Casentino, a quota 312 m.

Posizione più che discutibile, dato che sul lato nord e est è circondato da alberi le cui foglie arrivano molto vicino all’imbuto del pluviometro. Questo significa che il valore della pioggia sarà inevitabilmente falsato e il pluviometro rischia di essere spesso intasato dalle foglie e dai ramoscelli degli alberi, specie nel periodo autunnale!
Sicuramente quando fu messo li a inizio anni ’90 (dovrebbe essere stato nel 1991) non era così (le piante erano sicuramente molto più piccole) altrimenti non credo proprio che lo avrebbero posizionato in questo modo.
Tra l’altro accanto c’è un grande campo aperto, probabilmente non è stato messo nel campo aperto per non ingombrare lo spazio di un privato.

Rimane però il fatto che dispiace vedere un’installazione in questo modo, dato che è uno strumento che con l’apparecchiatura di trasmissione costa svariate centinaia (forse migliaia) di euro. Insomma, questo unn’è el verso, come disse quello che s’impiccava pei piedi…

Queste le immagini.

Pluviometro di Salutio

Pluviometro di Salutio

Pluviometro di Salutio

Simone Paolucci

2 Comments
  • Gigabyte2
    Posted at 19:41h, 27 Agosto

    Il Casentino sembra dimenticato dal CFR, questa stazione e il pluviometro di Bibbiena vertono in condizioni pessime. Sono valori ufficiali!
    Si mettono tante stazioni inutili in giro per le altre vallate, da noi ci sono zone completamente scoperte..peccato.

  • Simo87
    Posted at 11:04h, 30 Agosto

    E’ proprio vero! Che peccato!

Post A Comment