FacebookTwitterGoogle+Share

Ecco il bilancio dell’aprile 2017 per la città di Arezzo.
Dico le medie dell’aprile 2017 e faccio un confronto con le medie di aprile calcolate nel trentennio 1971-2000. La stazione meteo di riferimento, che prendo in considerazione, è quella ufficiale di Arezzo dell’Aeronautica Militare (AM), zona Molin Bianco, quota 248 m.

La temperatura minima media è stata di +5.3°c, valore superiore alla media che è di +4.7°c.
La temperatura minima più bassa è stata di -1.8°c, mentre la più alta è stata di +12.0°c.

La temperatura massima media è stata di +19.7°c, valore enormemente superiore alla media che è di +16.8°c.
La temperatura massima più alta è stata di +24.4°c, mentre la più bassa è stata di +13.0°c.

Da notare come, nonostante abbiamo avuto dei giorni freddi nella seconda metà di aprile, nel complessivo mensile le temperature sono state ben sopra la media, in particolare le temperature massime dato che a inizio aprile abbiamo avuto dei pomeriggi degni di fine maggio-inizio giugno.

Non si sono registrati record estremi di temperatura minima e massima, che rimangono i -5.4°c del 2003 e i +30.2°c del 1961 (inizio rilevazioni 1957).

Per quanto riguarda le piogge, si sono avuti 39.6 mm, valore ben inferiore alla media che è di 75.5 mm.

I giorni di pioggia, cioè i giorni con pioggia uguale o maggiore a 1.0 mm, sono stati 5, mentre la media è di 7 giorni.

I giorni in cui c’è stata una precipitazione nevosa, intesa anche come neve debole senza accumulo, sono stati 0.

I giorni di gelo, cioè i giorni con temperatura minima uguale o inferiore a 0.0°c, sono stati 2, mentre la media è di 3 giorni.

Da notare come il freddo avuto in qualche mattinata è in realtà una cosa che una volta non era rara ad aprile, dato che appunto la media del 1971-2000 ha 3 giorni di gelo e in questo aprile sono stati registrati 2 giorni di gelo.
Il fatto che in questo aprile il freddo sia arrivato dopo metà mese e soprattutto dopo oltre 2 mesi con temperature nettamente sopramedia è stata la principale causa dei danni avuti, perché la primavera vegetativa è stata anticipata.

I giorni di ghiaccio, cioè i giorni con temperatura massima uguale o inferiore a 0.0°c, sono stati 0.

I giorni di nebbia sono stati 1, la media è di 1 giorno.

L’umidità relativa media è stata del 70.3 %, la media è del 69 %.

I giorni in cui si è avuto un temporale sono stati 4.

La massima raffica di vento è stata di 51.9 km/h avuta il giorno 18.

 

Sotto una mappa che mostra le piogge avute in Toscana nel mese di aprile; mappa elaborata dal Lamma Toscana. Piogge maggiori nel nord della provincia.

piogge Toscana aprile 2017

Simone Paolucci

FacebookTwitterGoogle+Share